homepage lo studio the firm who we are chi siamo mappa email homepage where we are email homepage
Utilizzano i nostri servizi
Partners
STIR - Gestione Presenze
PARCO TURISTICO
MANUALE DEL LAVORO 2015
Imposta di Soggiorno
MANUALE DEL LAVORO 2013
Legge Regionale sul Turismo
MANUALE DEL LAVORO 2012
FORTI & MUSEI DELLA COSTA
e-book CODICE TURISMO
NAUTICA & FISCO
e-book QUALITA' DEL LAVORO
e-book TRAFF. MEDITERRANEO
Schema Normativo AIE
Privacy policy
Link
password
Come ottenere username e password






rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali circolari

Italia al top nella Ue per le tasse sul lavoro
N.T. - Il Sole 24 Ore - pag. 23
In Europa l’Italia è il Paese con la più alta tassazione sul lavoro. A fronte di una media Ue pari al 36,1% che sale al 38,4% nei Paesi euro, l’Italia registra un cuneo fiscale pari al 42,6%. L’incidenza più bassa si registra in Bulgaria con il 23,5%. E’ quanto emerge dal rapporto 2018 della Commissione Ue, aggiornato con i dati di quest’anno. La tassazione delle persone fisiche più elevata è in Danimarca e Svezia, rispettivamente al 55,8% e al 57,1%. In Italia negli ultimi due anni è stata al 47,2%, in calo dal 48,8% del 2016. Le tasse sul capitale più elevate sono in Francia (52,8%) e Danimarca (37%), ma valori sopra il 30% si trovano pure in Italia, Belgio e Regno Unito. Nel fisco sulle imprese l’Italia è sesta in classifica con il 27,8%. Prima ci sono Malta (35%) e Francia (34,4%).
| copyright Studio Commercialista PIERGIORGIO BAROLDI | partita iva: 02803430277| site by metaping | admin |