homepage lo studio the firm who we are chi siamo mappa email homepage where we are email homepage
Utilizzano i nostri servizi
Partners
STIR - Gestione Presenze
PARCO TURISTICO
MANUALE DEL LAVORO 2015
Imposta di Soggiorno
MANUALE DEL LAVORO 2013
Legge Regionale sul Turismo
MANUALE DEL LAVORO 2012
FORTI & MUSEI DELLA COSTA
e-book CODICE TURISMO
NAUTICA & FISCO
e-book QUALITA' DEL LAVORO
e-book TRAFF. MEDITERRANEO
Schema Normativo AIE
Privacy policy
Link
password
Come ottenere username e password






rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali circolari

Iva sugli immobili con le quote
Franco Ricca - Italia Oggi - pag. 38
Il trasferimento di immobili dell’impresa in cambio di un certo numero di azioni della stessa società cedente possedute dal cessionario è soggetto all’Iva, in quanto concretizza una cessione di beni a titolo oneroso. E’ quanto ha dichiarato la Corte di giustizia Ue nella sentenza pronunciata ieri, nel procedimento pregiudiziale C-421/17. La questione era stata sollevata dai giudici polacchi nell’ambito di una controversia sorta in relazione al parere rilasciato dall’Amministrazione finanziaria in merito al trattamento Iva applicabile allo scambio in esame. Sempre ieri la Corte, nella sentenza del procedimento pregiudiziale C-665/16, ha stabilito che il trasferimento coattivo a favore dello Stato di un immobile di proprietà di un ente locale territoriale dietro pagamento dell’indennizzo è soggetto all’Iva.
| copyright Studio Commercialista PIERGIORGIO BAROLDI | partita iva: 02803430277| site by metaping | admin |