homepage lo studio the firm who we are chi siamo mappa email homepage where we are email homepage
Utilizzano i nostri servizi
Partners
STIR - Gestione Presenze
PARCO TURISTICO
MANUALE DEL LAVORO 2015
Imposta di Soggiorno
MANUALE DEL LAVORO 2013
Legge Regionale sul Turismo
MANUALE DEL LAVORO 2012
FORTI & MUSEI DELLA COSTA
e-book CODICE TURISMO
NAUTICA & FISCO
e-book QUALITA' DEL LAVORO
e-book TRAFF. MEDITERRANEO
Schema Normativo AIE
Privacy policy
Link
password
Come ottenere username e password






rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali circolari

Calendario fuori rotta con la doppia rata per i versamenti
Salvina Morina e Tonino Morina - Il Sole 24 Ore - pag. 25
La doppia rata per i versamenti delle imposte sui redditi per l’anno 2017, in scadenza il 20 agosto, non tiene conto dei differimenti da calendario che slitta in avanti anche il giorno da cui decorre il termine per il versamento con lo 0,40% in più, con conseguente proroga dello stesso. Questa regola vale anche per i termini per regolarizzare omessi o carenti versamenti con il ravvedimento. Le regole sui differimenti da calendario per versamenti e ravvedimenti valgono anche per i versamenti rateali del saldo annuale Iva o del saldo e primo acconto delle imposte annuali dei redditi e dell’Irap che vanno eseguiti entro il 30 giugno dell’anno di presentazione della dichiarazione. Per quest’anno la scadenza del 30 giugno slitta al 2 luglio e il pagamento con lo 0,40% in più va al 1°agosto, che a sua volta passa al 20 agosto per effetto della c.d. proroga di Ferragosto. La doppia rata nello stesso giorno quest’anno dovrebbe riguardare solo i titolari di partita Iva.
| copyright Studio Commercialista PIERGIORGIO BAROLDI | partita iva: 02803430277| site by metaping | admin |